Esperimento #01 Google Adsense

google adsense guadagniÈ stata davvero una settimana davver piena e senza un momento di pausa. I progetti si accumulano e faccio fatica a trovare il tempo per me, ma quello che mi piace fare è provare a sperimentare nuove strade partendo da zero. Se qualcuno mi segue anche su Facebook, sulla mia pagina Misterzu, saprà che ho ricominciato di nuovo a sperimentare il programma di Google: ADSENSE.

Ne ho parlato nel mio ultimo articolo se vuoi darci un occhiata, 5 Motivi per non mettere Google adsense sul proprio blog. Google adsense è un ottimo strumento per monetizzare e guadagnare con un proprio sito web, ma come ho spiegato è davvero sprecato utilizzarlo sul proprio blog personale che sia di Business o altro. Bisogna creare un nuovo sito web dove utilizzarlo al 100%, solo Google Adsense, e sì, perché bisogna che il propria blog abbia dei requisiti per permettervi di iniziare a guadagnare online.

In questi giorni sto effettuando degli esperimenti con Google adsense che mi stanno davvero sorprendendo. Quando ho cominciato tempo fa ad utilizzare questo strumento, avevo letto sul web che la massima conversione dei click sugli annunci era del 7%, se raggiungevo questa soglia era fortunatissimo, e sapete cosa? In alcune pagine avevo il CTR (Conversione di click sulle visite) del 15, 20 e alcune volte addirittura del 25%. Ma come è possibile? Vediamolo insieme…

Come aumentare i propri guadagni di Google Adsense

Nicchia: Sicuramente la nicchia è un fattore importante nel proprio successo. Scegliere una nicchia interessante è il miglior modo per avere successo. Non limitatevi a scegliere una nicchie che pagano poco, piuttosto soffermatevi un paio di minuti ad analizzare i dati che vi propone Google Planner e sceglietela con cura. Ecco il link: GOOGLE PLANNER

Formato annunci: Il formato da inserire nei propri post è importante. Non tutti permettono di avere lo stesso valore di click, quindi vediamo il migliore. Il mio formato preferito è sicuramente 468×60. Dando un occhiata ai dati che sto raccogliendo questi giorni è sicuramente il migliore l’annuncio che paga di più. Quindi se state cercando di guadagnare con Google Adsense provate a cambiare formato e sperimentare per vedere i risultati.

Colore: Il colore è un altro dei fattori che ritengo importante. Sì, perchè basta cambiare e scegliere un colore diverso per notare i risultati. Il mio consiglio è quello di scegliere un colore simile al titole del votro articolo. Diciamo un colore più chiaro, quindi se per esempio il vostro titolo ha un blu scuro, allora l’annuncio può avere le prime parole blu chiare, magari azzurre, e il resto nero. In questo modo ho notato che aumentato sicuramente i clic e di conseguenza i guadagni.

Questi sono solo alcuni consigli che posso darvi per aumentare le vostre prestazioni di Google Adsense. In seguito una foto di due giorni fa – 12 Marzo -. Uno screenshoot che mostra i click e guadagni giornalieri, ammetto che sono pochi, però commentiamola insieme:

esperimento-adsense

Le viste sono 99 (Su due Siti principalmente nuovi). Clic 15, il chè indica un CTR del 15,15%, per chi non lo sapesse è molto buono, vuol dire che su ogni 20 visite 3 fanno clic sull’annuncio di Adsense. Le entrate sono a 10 euro, quindi ogni clic è pagato a 67 centesimi. In totale posso ritenermi soddisfatto. Ora non resta che aumentare il numero di click da 99 portarlo a 300 e i click aumenteranno a 45, facendo un piccolo conto 0,67×45=30 euro al giorno.

Si continua con l’esperimento, ci sentiamo fra un paio di giorni…

Guadagnare online - Web Marketing

Il mio Report Gratuito che non puoi perderti…

Banner Nuovo

Se l’articolo se ti è sembrato interessante fammelo sapere con un Mi piace. 🙂